CARO AMICO ti scrivo ….

Home / Varie / CARO AMICO ti scrivo ….

CARO AMICO ti scrivo ….

Qualcuno ha detto che “Ogni viaggio lo si vive tre volte: quando lo sogni, quando lo vivi e quando lo ricordi” e tu, caro amico,  come avevi  sognato la tua prima avventura da sacerdote?
Quando sei arrivato a Castegnato hai avuto il difficile compito di tenere unito un gruppo di adolescenti che stava vivendo le prime esperienze amicali in oratorio. Avevamo bisogno di una figura di riferimento perchè la scoperta della nuova destinazione di Don Maurizio(tuo precedessore) aveva sconvolto tutti  i nostri  piani. Così tu, con un atteggiamento sempre positivo e sorridente, ci hai coinvolto,senza premura, giorno dopo giorno, nelle molteplici  attività che rendono vivo un Oratorio. Fin da subito, ci è sembrato normale fidarci di te. Questa fiducia in noi stessi ed in te, è man mano cresciuta grazie a tanti piccoli compiti che ci hai assegnato, rendendoci giovani  responsabili in un contesto che, da sempre, non si limita al “tocca a me” e/o  “tocca a te”, ma si estende al “ tocca a tutti noi”. Stando insieme a te abbiamo imparato a dire molti  SI , ad aiutarci senza fare troppe domande, perché abbiamo scoperto che quando t’impegni a far “stare bene” qualcun altro, ti senti meglio anche tu. Caro amico, ti sei sempre contraddistinto per i tuoi modi sicuri, hai sempre avuto una risposta pronta in ogni momento. A volte ci hai convinto a fare cose che non pensavamo mai di poter realizzare. Insomma ti sei dimostrato “grande” in altezza ed in tutte le  varie situazioni; dalle più canoniche alle più inusuali, dando sempre sfogo alla tua  straordinaria fantasia condita da un pizzico di incoscienza giovanile (per esserci amico). Oggi siamo arrivati al “distacco”. Otto anni sono passati dal tuo arrivo ,quasi senza rendercene conto. Nel lungo “viaggio della vita”  può capitare di non capire fino in fondo con chi stiamo camminando, chi ci sta a fianco. Ed è  solo quando le strade si dividono,che si riesce a dar  il giusto valore alle esperienze vissute insieme. Può sembrare che tutto stia ora finendo, ma non è così perché  i gesti, semplici e quotidiani, le emozioni intense vissute insieme saranno sempre, da te e da noi, ricordate. Tutto questo ha reso il nostro rapporto un’amicizia vera e sicuramente non terminerà. Siamo certi che se metterai lo stesso entusiasmo che hai mostrato a Castegnato, non faticherai a costruire qualcosa di bello anche in nel tuo nuovo incarico.

Buon cammino!

 

11        Fabio, Gabriele, Simone

Related Posts

Leave a Comment